Decorazioni di vivaci fantasie

Una delle forme d’arte che furono positivamente influenzate dalla conversione all’Islam, il kalem işi è perdurata oltre il periodo dell’Impero selgiuchide, i Beilicati turchi d’Anatolia, i primi ottomani e l’Impero ottomano dell’era classica. Oggi, rimangono pochissimi kalemkârs (gli artigiani che realizzano i disegni a mano) che continuano a praticare questa forma d’arte. Nel kalem işi, i modelli stilizzati disegnati a matita su carta da disegno, i tratti vengono poi perforati con un ago. I motivi vengono trasferiti sulla superficie mediante tamponi su cui viene applicata della polvere di carbone (proveniente preferibilmente da legno di salice). Il disegno viene poi dipinto con diversi pennelli; i più fini vengono utilizzati per contornare i motivi. Anche se la tecnica può sembrare semplice, la vera sfida sta nell’ideare i disegni. Le abilità artigianali e la maestria permettono di sapere che tipo di motivo adoperare, dove ed in quale quantità.

[note]
immagine: Cevahir Buğu

EN – http://skylife.com/en/2015-04/ornate-colorful-shapes
TR – http://skylife.com/tr/2015-04/suslu-renkli-sekiller
[/note]