Memoria

Effimero come un nome scritto sulla neve,
un fiore colto nel giardino;
un capriccio della principessa.
Cosa ne rimane all’apparenza?
Petali e rami tornan terra,
ghiaccio e fiocchi gocce
che la trapassano verso una nuova dimora.
Ma in quell’acqua c’è memoria
e il suo destino segnato è già
saran le lacrime amare di chi la berrà.