Teresina malata, cantori salesi

Teresina ‘l’é malata
‘l’é malata da morire
la Teresina ‘l’é malata
‘l’é malata da morir

Presto presto andé a chiamare
il Battista Giuseppino
e presto presto andé a chiamare
il Battista Giuseppin

Il Battista entra ‘nt la stanza
col suo bianco fazzoletto
e se ne andò vicino al letto
e poi comincia a sospirar

Se tu muori in questa noite
ti farem cantare gli ofisi
e cun quaranta torce avische
e altrettanti suonator