Danilo Maccioni

cosa eravamo, cosa siamo, cosa saremo

Seleziona la lingua

Linguaggi disponibili: 3 Linguaggio corrente: Italiano

Testo di esempio per l'interfaccia di selezione della lingua. Scegli la tua linga fra le N presenti. Lingua attuale. La selezione della lingua riguarda le interfacce e non i contenuti. Per le traduzioni dei contenuti è necessario che siano stati predisposti dall'autore.

Il viaggiatore festeggia i suoi trent’anni

La rivista che tenete nelle vostre mani, celebra il suo trentesimo anniversario! Viaggiando per trent'anni, mostrando nuovi aspetti della storia, cultura e geografia dei luoghi che ha visitato e condividendoli con voi, Skylife è il vostro inseparabile compagno di volo nel cielo. Noi lo sappiamo!

Ogni rivista viene pubblicata nella speranza che sia letta dall’inizio alla fine. Ma Skylife va oltre questo, come una rivista collezionata dai propri lettori. Questo è motivo di grande orgoglio per noi! Ci terrei a sottolineare che Skilife è il figlio prediletto della Turkish Airlines. Redatto con gran cura dal primo rilascio fino a quello attuale, è stato ampliato e sviluppato continuamente per diventare la pubblicazione che tenete fra le vostre mani oggi.

Leader mensile internazionale in Turchia, Skylife viene letto dai turchi, europei e africani in 201 città del mondo da chi sale a bordo degli aeroplani di Turkish Airlines. In breve è letto da migliaia di persone attorno al globo.

Skylife: il Mondo non è poi così piccolo!

Gli appassionati di tecnologia potrebbero dire che lo sia, ma noi vediamo un Mondo che ha bisogno di essere esplorato e compreso ovunque noi andiamo. Ai nostri occhi non si tratta di un difetto ma di differenza, una ricchezza che necessita di essere riconosciuta, nonostante le differenze interculturali. Allora ci concentriamo su questo patrimonio, in ogni nostra pubblicazione come ci impegniamo a costruire ponti tra i popoli, per avvicinare i popoli e promuovere la Turchia, ponte tra continenti, e la sua bellezza al mondo intero. Diamo uno sguardo ai trenta anni di Skylife, il vostro compagno di viaggio nel cielo, come ricordiamo con gratitudine a coloro i quali hanno contribuito a questa avventura con i loro articoli, fotografie e i loro impegno sin dal numero inaugurale.

1983: Turkish Airline Magazine

La storia di Skylife inizia nel 1983 col nome “Turkish Ailine Magazine”. Sebbene la compagnia avesse già pubblicato alcuni opuscoli con lo stesso titolo nel 1972, fu solo nel 1983 che La rivista iniziò ad essere presente in maniera periodica. A quel tempo, nell’anno del cinuqantesimo anniversario dalla sua fondazione, la Turkish Airlines trasportò due milioni e mezzo di passeggeri su una flotta di trenta aerei. In aggiunta alla sua crescente rete di voli e la necessità di offrire ai suoi ospiti un piacevole passatempo durante i tragitti più lunghi, la crescente competizione nei settori del turismo e dell’aviazione turismo tutto ciò portò alla nascita del mensile, e la Turkish Airlines trovò i suoi lettori nel cielo.
Assumendo il ruolo di promotore della Turchia e della Turkish Airlines, Turkish Airline Magazine riempiva le sue pagine con le sue ricchezze naturali e culturali. Esaltando le peculiarità che contraddistinguono l’arte tradizionale, oltre che delle località estere nelle quali opera, descrivendo esperienze e luoghi da visitare. Non solo questo aggiornava i lettori sugli sviluppi della compagnia come gli investimenti sugli aeroplani e le inaugurazioni delle nuove rotte, oltre ad offrire notizie e opinioni sugli sviluppi economici e culturali della Turchia.

1989: Skylife

Turkish Airline Magazine fu rinominato Skylife nel 1989. Grazie a dei contenuti notevolmente migliorati, si distinse dalle sue controparti e consolidò la sua identità in termini di argomenti e ggrafica, guadagnando prestigio a livello internazionale. Disponibile in hotel e negli studi medici, diventò un oggetto da collezionisti. Le sue caratteristiche, che iniziarono ad essere trasmesse nelle stazioni radio private in quegli anni, trovarono posto nei programmi di storia e di viaggi, a volte apparendo trascritte nei quotidiani. Skylife magazine divento una risorsa citata frequentemente dagli scrittori e dai produttori documentaristi. Nel 1992, Skylife acquisì una sorella in ambito editoriale: Citiscope. Concentrandosi sulle più importanti città turche, fungeva da guida agli eventi.

E oggi…

A partire dal 2009, la Turkish Airlines ha aggiunto un altra rivista mensile, Skylife Business, accompagnato da supplementi come Curiocity, Planet and Puzzles, così come aumentando il piacere dei passeggeri con edizioni speciali in occasione dei pelleginaggi del Hajj e dell’Umrah. Riducendo le dimensioni ed il peso dell’edizione stampata dei suoi magazine, la cui tiratura oggi è di 750 mila copie, Turkish Airlines ha raggiunto un risparmio annuale di cinquecento tonnellate di carta e ottocento tonnellate di carburante, assicurando un guadagno non solo economico ma anche per ambientale. Skylife magazine, ha sviluppato un nuovo linguaggio visuale dal respiro internazionale in un rinnovamento del suo design a Londra lo scorso maggio in concomitanza dell’ottantesimo anniversario della Turkish Airlines, continua a ottenere lettori su Internet e nella sua app iOS. Il magazine, che quest’anno ha organizzato un concorso fotografico dal tema “Ponti e Popoli”, rimarrà in vostra compagnia nel cielo in nuove iniziative e sulle nuove rotte aperte da Turkish Airlines. Sepiamo di incontrarvi molte volte ancora, molte altre pubblicazioni devono ancora venire.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: