Danilo Maccioni

cosa eravamo, cosa siamo, cosa saremo

Seleziona la lingua

Linguaggi disponibili: 3 Linguaggio corrente: Italiano

Testo di esempio per l'interfaccia di selezione della lingua. Scegli la tua linga fra le N presenti. Lingua attuale. La selezione della lingua riguarda le interfacce e non i contenuti. Per le traduzioni dei contenuti è necessario che siano stati predisposti dall'autore.

Unutmuyorum

Tatlım,

cercherò di limitarmi il più possibile ai miei spazi, anche se è una pena dolorosa. Così ho deciso scrivere al mio diario come se parlassi a te, nella speranza che possa aiutarmi un poco. Non credo sia sbagliato, perché difficilmente tu verrai a cercarmi qui e in ogni caso non capiresti la mia lingua.

Tutto iniziò in quell’istante in cui i nostri sguardi si incontrarono. Fui attratto dalla dolcezza che i tuoi occhi emanano: avvertì distintamente un legame tanto intangibile quanto profondo unirmi a te, e da allora mi accompagna in ogni mio pensiero ed in ogni mio gesto.

Un giorno ti dissi: “sei una gemma incastonata nel mio cuore”. Lì è ben fissato il nodo e di scioglierlo o spezzarlo  non c’è modo.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: