Sei mesi

Tatlım,

oggi pensavo al tempo. Ai sei mesi trascorsi dal nostro primo incontro. Quanti sono sei mesi? Dipende, perché il tempo è relativo. La sua percezione varia a seconda del contesto in cui si è immersi.

Cosa sono sei mesi se paragonati alla vita del nostro pianeta, o del nostro Universo? Nulla probabilmente.

Ma per noi umani, per la nostra percezione?

Prova ad immaginare una seduta dal dentista, quanto ti sembra che duri?

Sei mesi sono due stagioni, metà anno: il tempo che occorre per tornare dalla fine dell’estate ad una nuova primavera.

Sono i due terzi di una gravidanza.

Sono circa centottanta bei giorni: centottanta mattine svegliandosi col sorriso e centottanta notti addormentandosi un po’ più sereni.

Quattromilatrecentoventi ore, duecentocinquantanovemiladuecento minuti; quindicimilionicinquecentocinquantaduemila secondi. La maggior parte di essi passati a sospirare te…

E per innamorarmi di te è bastato un istante.

Sogni d’oro