Il ritorno

Ritorno al mio paese, dove mi sento forestiero
Ritorno al cinismo e alla miseria,
alle illusioni della realtà, perché i sogni per quanto nobili svaniscono
Ritornano i demoni, ancora più affamati dei miei resti

Ritorno
E mentre viaggio ne ho piena coscienza
E niente può fermare la disperazione che mi si scaglia contro