I distici dalla canna alla carta

Nata e cresciuta a Teheran e trasferitasi nel 1992 in Canada, Soheila K. Esfahani ha reso i Masnavi di Rumi la colonna portente delle proprie opere. Lei rappresenta graficamente i versi del Masnavi, una guida spirituale composta in forma poetica.

Dice che nei suoi lavori, lei enfatizza la ricerca del desiderio piuttosto che l’appagarlo; il suo obiettivo principale è quello di ottenere l’armonia tra la sovrapposizione dei contenuti e le forme dei versi che sovrappone. Attualmente è docente all’Università Waterloo in Canada, il suo stile richiama gli appassionati di elementi d’arte sia tradizionale che astratta.

[note]
EN – http://www.skylife.com/en/2015-10/the-couplets-from-reed-to-paper
TR – http://www.skylife.com/tr/2015-10/neyden-kagida-beyitler
[/note]